Suite Hawk AML GOLDEN

 

La soluzione destinata alle attività di Compro Oro a supporto degli O.P.O(operatori professionali in oro).


La Suite Hawk AML GOLDEN è costituita da moduli applicativi in grado di supportare gli O.P.O (Operatori professionali in oro) nelle attività connesse a tutti gli adempimenti imposti dal D.Lgs 25 maggio 2017, n. 92 riguardanti le attività di Compro Oro nello specifico gli interventi riguardano:

 

  • l’istituzione presso l’OAM,un registro degli operatori compro oro professionali per i quali il possesso della licenza di pubblica sicurezza costituisce requisito indispensabile;
  • l’obbligo per gli operatori professionali in oro, diversi dalle banche, di iscrizione nel suddetto registro per lo svolgimento dell’attività;
  • la previsione di specifici obblighi di identificazione del cliente e di descrizione, anche mediante documentazione fotografica, dell’oggetto prezioso scambiato;
  • la piena tracciabilità delle operazioni di acquisto e vendita dell’oro. I compro oro sono obbligati a dotarsi di un conto corrente dedicato alle transazioni finanziarie eseguite in occasione di tali operazioni;
  • la previsione di apposite sanzioni, con particolare riferimento all’esercizio abusivo dell’attività (ad esempio in caso di mancata iscrizione nel suddetto registro), all’omessa identificazione, conservazione e segnalazione di operazioni sospette.

Il decreto, inoltre, ha abbassato a 500 euro la soglia per l’uso del contante per le attività del settore, al fine di garantire la tracciabilità delle transazioni.Un’altra novità introdotta dal decreto riguarda l’arricchimento del set di informazioni che il compro oro è tenuto ad acquisire e conservare: l’obbligo di annotare l’eventuale cessione dell’oggetto a fonderie e la conservazione di due fotografie dell’oggetto prezioso che viene acquisito.

Il modulo consente il caricamento dei dati estratti a cura dell’Intermediario Finanziario dai gestionali utilizzati e il loro controllo preventivo prima dell’ingresso nella Suite.

Per la gestione dei dati anagrafici della clientela e dei dati di Adeguata Verifica, fascicolo cliente e archiviazione foto degli oggetti di compravendita.

Archivio Unico Informatico: gestione delle registrazioni di operazioni di compravendita e monitoraggio dell’uso del contante.

Per la gestione della profilatura di rischio e distribuzione classi di rischio, controlli nel continuo per eventuale disposizione di SOS (Segnalazione di Operazione Sospetta).